Come nascondere le app in iPhone senza jailbreak

0



Che iOS sia un sistema operativo chiuso è un dato di fatto. Sono tante le operazioni che in iPhone, iPad e iPod Touch non è possibile effettuare. E nel caso in cui il vostro iPhone dovesse finire spesso nelle mani di amici, parenti o semplici impiccioni che non riescono a fare a meno di controllare ogni singola app iPhone che avete installato, quella di nascondere le applicazioni potrebbe essere un’operazione molto comoda.

Nascondere app iPhone su dispositivi nei quali è stato effettuato il jailbreak è molto semplice, e richiede semplicemente l’installazione di tweak particolari sviluppati proprio con questo scopo. Ma ormai è conoscenza comune che lo sblocco iPhone è un’operazione pericolosa che di fatto ne elimina la garanzia, quindi è meglio evitarla.

Fortunatamente, esiste un metodo molto semplice per nascondere app iPhone su dispositivi senza jailbreak, ed è possibile sfruttando un bug iPhone presente in tutte le versioni di iOS, fino a iOS 9.2.

Per nascondere app iPhone la prima cosa da fare è racchiudere le app che si vuole nascondere in una cartella. Successivamente, lavorando sempre nella cartella appena creata, sarà necessario spostare l’app che si vuole nascondere nella pagina successiva della cartella (semplicemente spostandola verso destra, finché i puntini in basso non diventeranno due). Spostata l’app nella seconda pagina della cartella il gioco è praticamente fatto. Il trucco iPhone per nascondere app iPhone entra in gioco ora: a questo punto sarà necessario spostare l’app nella terza pagina della cartella (sempre con un trascinamento verso destra, finché i puntini in basso non diventeranno tre) e fare attenzione a non rilasciare il dito, ma bensì premere il tasto home. In pochi istanti l’applicazione scomparirà e non sarà più visibile nella home di iPhone.

Si tratta di una semplice procedura funzionante sia con le app di sistema che con le applicazioni installate da App Store, che ne permetterà comunque l’utilizzo: per avviare un app nascosta iPhone tutto quello che bisognerà fare è effettuare una ricerca con spotlight inserendo proprio il nome dell’applicazione come chiave di ricerca.

Nel caso in cui si volesse ripristinare e visualizzare nuovamente le app nascoste iPhone, tutto quello che bisognerà fare è riavviare il dispositivo e ricompariranno nella springboard,

iphone, videoguida

Vedi Altri Articoli Su Altra Tecnologia
: https://mubarak2005.com/tecnologia

Nguồn:https://mubarak2005.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *