LA PARANZA DEI BAMBINI- Trailer Ufficiale (Italiano)

6



DAL 20 FEBBRAIO AL CINEMA

Un film di Claudio Giovannesi
Tratto dal libro di Roberto Saviano

Napoli 2018. Sei quindicenni – Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò – vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità. Con l’illusione di portare giustizia nel quartiere inseguono il bene attraverso il male. Sono come fratelli, non temono il carcere né la morte, e sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Nell’incoscienza della loro età vivono in guerra e la vita criminale li porterà ad una scelta irreversibile: il sacrificio dell’amore e dell’amicizia.

#Filmcoopi#LaParanzaDeiBambini

*Musik in diesem Video*
Mehr erfahren
Mit YouTube Premium werbefrei anhören
Titel
No Surprises
Künstler
Radiohead
Album
OK Computer
Lizenziert an YouTube durch
[Merlin] Beggars (im Auftrag von XL Recordings Ltd.); CMRRA, PEDL, UBEM, Warner Chappell, ASCAP und 7 musikalische Verwertungsgesellschaften

film, movie, teaser, trailer, official, arthouse, kinofilm, Roberto Saviano, mafia, Kinderbanden, signori della droga, paranza, Gomorra, neapolitano, italia, cosa nostra, Neapel, Gangster

Vedi Altri Articoli Su Altra Film
: https://mubarak2005.com/film

Nguồn:https://mubarak2005.com/

6 Comments

  1. artista esistenzialista · Edit

    Potete trovarmi su Youtube artista esistenzialista-you can find on Youtube artista esistenzialista-anche imitazioni di gomorra-also gomorra's imitation

    Reply
  2. Roberto Saviano fá di tutto per mostrarci il peggio dell´Italia, non resiste, non perde mai occasione, e alcuni hanno anche la brillante idea di farci i film. Non mi stupisce che sia finito alla Berlinale, vetrina delle ovvietá e del cattivo gusto. Viva Pasolini, viva Fellini e il cinema italiano che ha fatto la storia e che idee di soggetto come questa non potrá mai toglierci! Possibile che in queste belle trame non ci sia mai il punto di vista dei poliziotti, della giustizia, di chi combatte il crimine sul campo, delle madri che piangono i figli e non fanno le boss (vedi gomorra)… Oh si vedesse mai il punto di vista di chi lotta contro tutto questo!?!? Mai! Solo violenza gratuita. Poi questi so gli stessi che si indignano e vogliono insegnarci l´umanitá! Boicotteró finché potró tutta questo filone cinematografico che oramai non interpone mai bene e male ma mischia tutto in un grande pentolone chiamato propaganda contro l´Italia! Buh.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *