RAVIOLI CINESI fatti in casa | Ricetta facile

32



Oggi prepariamo i ravioli cinesi fatti in casa, una ricetta che può sembrare complicata, ma che in realtà è abbastanza semplice, e soprattutto realizzabile da chiunque. Il ripieno dei nostri ravioli sarà costituito da verdure e patate saltate in padella, mentre la pasta è un semplicissimo mix di farina, acqua e sale. In più, si possono cuocere in due modi, al vapore e in padella! Quindi, se volevate prepararli, direi che non avete scuse: scoprite subito come preparare dei buonissimi ravioli cinesi fatti in casa, e mettetevi all’opera.

INGREDIENTI RIPIENO:

2 zucchine medie
2 carote medie
1 cipolla
2 piccole patate
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio d’olio (oliva o sesamo)
2 cucchiai di salsa di soia
mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
facoltativo: peperoncino

Tritate o grattugiate zucchine, carote, cipolla, patate e aglio. Cuocete tutto insieme in una padella con un filo d’olio, condendo con 2 cucchiai di salsa di soia e mezzo cucchiaino di zenzero. Mescolate costantemente e portate avanti la cottura a fiamma medio/bassa, per 15 minuti circa. Le verdure dovranno risultare molto morbide. Se necessario, regolate di salsa di soia, zenzero e, se lo desiderate, peperoncino.

INGREDIENTI PASTA:
300g farina 0
150g acqua
1 cucchiaino raso di sale

Mescolate gli ingredienti e impastate per 5-10 minuti. Una volta ottenuta una pallina omogenea, stendetela fino a raggiungere lo spessore di 1mm e tagliate l’impasto in tanti cerchi, che saranno l’involucro di ciascun raviolo.

Guarda la ricetta completa per iscritto:

I MIEI CONTATTI
» Instagram:
» Facebook:
» LinkedIn:
» E-mail: cucinabotanica@artisti.show-reel.it

» Indirizzo:
Cucina Botanica
Show Reel
Via Stresa, 6
20125 Milano

CUCINA BOTANICA
» Il blog:
» Le ricette di Cucina Botanica:
» Entra nella community + PDF gratuito:

STRUMENTI – CUCINA
» Frullatore / Mixer:
» Altro mixer che adoro:
» Impastatrice:
» Coltelli Zwilling:
» Essiccatore:
Link in affiliazione: se acquistate questi oggetti, Amazon mi ringrazia per la vendita regalandomi una piccola percentuale.

STRUMENTI – VIDEOMAKING
» Macchina fotografica Canon EOS 80d:
» Obiettivo Canon 50mm:
» Obiettivo Grandangolare 10-18mm:
» Macchina fotografica Sony a6000:
» Il mio microfono:
» Il mio NUOVO microfono: + registratore:
» Treppiede:
» Joby gorillapod:
» Softbox:
Link in affiliazione: se acquistate questi oggetti, Amazon mi ringrazia per la vendita regalandomi una piccola percentuale.

ALTRI VIDEO
» Mangiare con 1€
» 3 dolci senza zucchero
» 3 burger vegani
» Come accettare il proprio corpo
» Cena con ospiti vegani: menu da preparare in anticipo
» 5 frullati deliziosi, facili e veloci
» Minimalismo: come essere felici con poco
» 5 idee per colazioni sane e semplici
» 3 cookies vegani sani, buoni e facili
» Meal prep autunnale
» Home tour
» Cereali integrali

MUSICA
www.epidemicsound.com

cucina botanica, cucina vegana, ricette vegane, ricette vegetariane, ravioli cinesi, ravioli giapponesi, ravioli gyoza, ravioli orientali, ravioli verdure, ricette vegan, vegano, ricette asiatiche, ricette cinesi, ravioli verdure cinesi, ravioli cinesi ricetta, ricetta cinese ravioli, ravioli cinesi carne, ravioli cinesi light, ravioli cinesi verdure, ravioli light, ravioli cinesi facili, involtini primavera, involtini cinesi, ravioli al vapore, ravioli alla piastra

Vedi Altri Articoli Su Altra Cucina Italiana
: https://mubarak2005.com/cucina-italiana

Nguồn:https://mubarak2005.com/

32 Comments

  1. Appena fatti, ho avuto difficoltà a chiuderli perché il ripieno mi è rimasto troppo bagnato…qualche suggerimento anche su come utilizzarlo visto che ne è rimasto tanto?

    Reply
  2. Li ho fatti, 😋😋😋buonissimi, al posto dell'aglio fresco ho messo quello secco e dopo averli rosolati in padella ho sfimato con vino bianco e poi ho coperto, sn venuti buonissimi 😋😋😋😋
    Ps sto rivalutando grazie a te, la cucina vegana, perché è straordinaria e ricca di ricette salutari e gustose, ti srguo da 1 anno e sm iscritta ❤️

    Reply
  3. Meravigliosi, ho fatto fatica e smadonnato perché venivano orrendi, ma fatti e apprezzati da tutti a casa mia. Che non sono vegetariani ne vegani. Grazie ❤️

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *