STREET FOOD THAILANDESE "No Name" – CAPS LOCK – Misha | Cucina da Uomini

30



Il “No Name” è uno snack thailandese fatto di vegetali misti impastellati e fritti. Accompagneremo il nostro “No Name” con una salsa composta da burro di noccioline, salsa di soia/ponzu, sriracha e aceto di ananas. INGREDIENTI E PROCEDIMENTO ⬇️

SEGUI Instagram Cucina da Uomini:
SEGUI Instagram MISHA:

Ordina qui il nostro libro:

COSTRUISCITI LA TUA CUCINA DA UOMINI 👨‍🍳🔪🍗:
Set di coltelli, perché se non ce l’hai praticamente non hai una cucina:
Non vorrai mica tagliare sul tavolo?
Mandolina professionale se non sapete tagliare la verdura come Misha:
Mandolina economica se non volete rischiare le dita per tagliare le verdure:
Oliera migliore della nostra (prima o poi la cambiamo, giurin giurello):
Bilancia da cucina se non sapete fare le dosi a occhio come i professionisti:
Padella Wok, non vorrai mica friggere in un padellino spesso un dito?
Lo sapevi che la schiumarola viene anche chiamata ragno da cucina? Noi no.
Ma dove vai se il “Mixer/Frullatore a Immersione con accessori” non ce l’hai :
Non vorrai davvero aspettare per tutta questa roba? C’è la prova gratis di Amazon Prime

ALTRI SOCIAL
Facebook:
Entra a far parte del nostro gruppo :

SE NON SAI COSA ASCOLTARE MENTRE CUCINI, prova le nostre playlist Spotify:
Claudio:
Valerio:
Misha:
Mino:
Pyppo:

INGREDIENTI E PROCEDIMENTO
Per la pastella:
– uova
– acqua
– farina
– maizena

Vegetali:
– melanzana
– patata
– zucchina
– peperoncino
– cipolla rossa

Olio per frittura:

Per la salsa
– burro d’arachidi
– salsa Ponzu
– aceto di ananas
– sriracha

PROCEDIMENTO
Creare la pastella con uova, farina e acqua.
Tagliare le verdure a dadini grossi o a listarelle mentre aspettate che l’olio da frittura si riscaldi.
Friggete le verdure nell’olio per circa due minuti, mettetele in una scodella ad asciugare e salatele.
Immergere le verdure nella pastella, mescolare bene e friggere a piccole dosi.
Per la salsa, in una ciotolina aggiungere un paio di cucchiai di burro d’arachidi, sriracha, aceto di ananas e salsa ponzu.
Mescolate bene.

Ideato e Prodotto da: Show Reel Media Group Volete mandarci qualcosa?
Cucina da Uomini c/o Show Reel Media Group
Via Stresa 6, 20125 Milano

cucina da uomini, cibo thailandese, cucina thailandese, no name, no name dish, pastella, verdure fritte, street food, misha sukyas, misha sukyas ricette, misha sukyas cucina da uomini, ricette facili, frittura, No Name, no name thai food, piatto tailandese, piatto thailandese, frittura thailandese, misha sukyas no name, misha sukyas caps lock, ricetta con pastella, pastella fritta, thai street food, thai food

Vedi Altri Articoli Su Altra Cucina Italiana
: https://mubarak2005.com/cucina-italiana

Nguồn:https://mubarak2005.com/

30 Comments

  1. Non fate i fighi in Thailandia dicendo "Io il piccante lo mangio" perché vi fate male -cit. Misha
    Sì chef, ho capito il perché solo dopo che ti ho visto prosciugare velocemente quella povera bottiglia di racha.
    E poi ci sono io che non reggo neanche il pepe della cacio e pepe.

    Reply
  2. Bene: i casi sono due…
    O Misha (cit:dolce batuffolo) è un supereroe della cucina oppure io sono un pozzo senza fondo!
    Non si può vedere friggere con questa voluttà alle 2 di notte ed avere improvvisamente fame. È illegale!
    A parte gli scherzi, mi mancavate molto, ragàs!

    Reply
  3. QUELLA MAGLIETTA, adoro!!! Mia sorella lavora per Federico!! Mi ha anche regalato un paio di magliette e felpe (ovviamente le ha pagate, regalate in quel senso)

    Reply
  4. Ben tornati ma non ho gradito L intro di Misha , non Andate a mangiare nei ristoranti italiani in Thailandia perché non si mangia italiano. 🤔 ? I banchetti vi salvano la vita , bhe allora dovresti aggiungere di portare farmaci anti dissenteria e antiacidi , altrimenti andate in farmacia e chiedete pillola gialla e pillola rossa loro capiscono subito . C hai la accento del carrettino isaniano di soi chompung .

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *